Napoli, martedì da incubo in Circumvesuviana: ritardi e treni stracolmi

di Ilenia De Rosa

Napoli- Chi doveva prendere il treno Circum delle 7.55 da Sorrento per arrivare a Napoli alle 9 è giunto a destinazione con tre quarti d'ora di ritardo viaggiando in convogli stracolmi. Il problema sembra essere scaturito da un treno in avaria nella tratta Sorrento Napoli durante le prime ore del mattino che ha generato una serie di ritardi. «Treni sulla tratta Torre Annunzia Sorrento con oltre 30 minuti di ritardo», questo l'avviso dell'Eav inviato agli utenti alle 7.46.

Ma la situazione è stata più problematica di quanto annunciato. Anche il direttissimo da Sorrento delle 8.26 è partito in ritardo. Per chi dalla penisola oggi è dovuto andare a Napoli è stata un'odissea.  
Martedì 5 Dicembre 2017, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 05-12-2017 12:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP