Capri, ultra novantenne tra i primi
a vaccinarsi per la terza dose

Venerdì 5 Novembre 2021 di Anna Maria Boniello
Capri, ultra novantenne tra i primi a vaccinarsi per la terza dose

Nonostante i suoi 93 anni suonati si è presentato puntuale e arzillo al centro vaccinale per farsi iniettare la terza dose, un ansiano cittadino caprese. Dopo il novantatreenne sono arrivati sempre per la terza dose altri due isolani di qualche anno più giovani ma che avevano comunque già spento le loro 90 candeline.

C’è stata un’ottima affluenza oggi al Centro Vaccinale nella tendostruttura di Palazzo a Mare a Marina Grande e il personale sanitario dell’HUB ha registrato un ottimo andamento rispetto alla scorsa settimana, oggi con le somministrazioni vaccinali ancora in corso i dati statistici registrano anche una buona presenza di giovanissimi che si sono posti alla prima dose di vaccino e i più adulti alla seconda dose facendo aumentare le statistiche sui vaccinati dell’isola sono state messe a disposizione le navette gratuite dal comune per trasferire gli abitanti del centro nell'area di Palazzo a Mare dov'é allestito il centro vaccinale.

Ma non solo gli over 80 hanno accolto l’invito alla somministrazione della terza dose tra loro anche parecchi sessantenni e settantenni. Le vaccinazioni alla popolazione di Capri e di Anacapri continuerà senza interruzione con l’obbiettivo anche con le terze dosi per raggiungere quel traguardo fissato dall’ASL Napoli 1 Centro di mantenere le isole Covid Free e rendere immuni la quasi totalità della popolazione residente.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA