Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Falsi invalidi: così gli affiliati del clan Mallardo
prendevano le «mesate»: 34 arresti

Martedì 13 Settembre 2016 di Mariano Fellico
Falsi invalidi: così gli affiliati del clan Mallardo prendevano le «mesate»: 34 arresti

Giugliano. Sono 83 gli indagati, di cui 34 destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare per falsi invalidi. Ci sono anche tre funzionari del Comune di Giugliano. Sono stati i militari della Guardia di finanza del Gico di Napoli e i pm della Dda di Napoli ad scoprire la frode per nove milioni di euro. Il tutto dopo le dichiarazioni del pentito del clan Mallardo, Giuliano Pirozzi, un tempo legato alla cosca. Da quanto emerso i falsi invalidi percepivano i soldi che poi 'versarli' ai familiari del clan detenute, le cosiddette "mesate".

Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 12:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA