Giù con l'auto da via Posillipo:
i 4 stavano tornando dal lavoro

Sono stazionarie le condizioni dei quattro giovani precipitati con l'auto dall'alto del costone di via Posillipo, a Napoli, alle 6:40 di stamani. I quattro stavano tornando dal lavoro. «I medici parlano di un lieve miglioramento delle condizioni della ventunenne che stamattina sembrava quella che stesse peggio, ma la prognosi resta riservata - afferma il capitano Antonio Muriano della Polizia municipale -. L'unico a non riportare danni seri è stato il ragazzo al volante della vettura, una Dacia grigia. Tutti e quattro avevano finito di lavorare in un baretto di Chiaia, intorno alle 2, e avevano deciso di fare un giro per andare verso Marechiaro, in spiaggia, questo è quello che è emerso». Da una prima ricostruzione, grazie anche a un video acquisito dalla Polizia Municipale, si ipotizza che il conducente abbia perso il controllo dell'auto che ha invaso la carreggiata opposta andando a schiantarsi contro la balaustra precipitando in un giardino sottostante, per un salto di una ventina di metri. Un eccesso di velocità tra le cause possibili dell'incidente.
Sabato 23 Giugno 2018, 20:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP