Inversione fatale sulla Sorrentina,
la vittima è una donna di 60 anni

di Maria Elefante

  • 7
Un'inversione di marcia su una strada dove anche il sorpasso è proibito. Una manovra che ha causato uno scontro mortale. È di una vittima e due feriti gravi il bilancio dell'incidente stradale avvenuto ieri, intorno a mezzogiorno, al chilometro 3 della statale Sorrentina, la via che collega Napoli ai comuni della costiera. La tragedia è avvenuta a seicento metri dallo svincolo di Castellammare, poco prima dell'imbocco del viadotto San Marco. Nello scontro ha perso la vita Patrizia Oliva, 60 anni, di Castellammare, che viaggiava in auto insieme al marito settantenne. La donna ha perso la vita sul colpo a seguito del forte impatto frontale.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 12 Febbraio 2019, 09:40 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2019 09:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP