Napoli, l'ultimo sfregio: torneo di calcetto con scommesse sul sagrato del Duomo

Sabato 31 Luglio 2021 di Giuliana Covella
Napoli, l'ultimo sfregio: torneo di calcetto con scommesse sul sagrato del Duomo

Era il 2014 quando Jorginho giocava a calcio insieme ai ragazzini davanti alla cattedrale duecentesca. Un video che fece il giro del web, perché uno dei calciatori azzurri più amati dai tifosi, oggi centrocampista della nazionale italiana e del Chelsea, faceva una partitella con alcuni scugnizzi del centro storico, salutandoli poi con una foto di gruppo. Oggi, a sette anni di distanza, l’emozione ha ceduto il passo allo sdegno e alla rabbia,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 1 Agosto, 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA