Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fiamme sul Vesuvio, arrivano due Canadair e un mezzo di supporto dalla Francia

Giovedì 13 Luglio 2017 di Nello Fontanella
Fiamme sul Vesuvio, arrivano due Canadair e un mezzo di supporto dalla Francia
Arrivano anche dalla Francia i rinforzi aerei per gli incendi del Vesuvio. Sono atterrati poco fa a Ciampino infatti, due Canadair e un terzo mezzo di supporto del modulo aereo antincendio boschivo della Repubblica Francese, attivati da Bruxelles su richiesta del governo italiano nell’ambito del Meccanismo Europeo di Protezione civile, progetto denominato «EU-Better Use of Forest Fire Extinguishing Resources».
 

I due velivoli, operativi dal pomeriggio di oggi e il cui trasferimento è finanziato per l’85% dalla Commissione europea mentre le spese sul territorio sono garantite dal governo italiano, coaudieranno i velivoli della flotta antincendio dello Stato volando in formazione con i Canadair italiani e con i mezzi regionali per concorrere alle operazioni di spegnimento dei numerosi incendi. In corso una videoconferenza tra il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e il capo del Dipartimento di Protezione Civile Fabrizio Curcio.

Intanto le richieste di concorso aereo della flotta di Stato giunte al Dipartimento della Protezione civile hanno raggiunto il picco massimo registrato nello stesso periodo negli ultimi dieci anni.
 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA