Legano due dipendenti e portano via il bottino alla Bnl di San Giuseppe Vesuviano

Venerdì 19 Febbraio 2021 di Pino Cerciello
Legano due dipendenti e portano via il bottino alla Bnl di San Giuseppe Vesuviano

In quattro, disarmati, entrano nella filiale BNL di San Giuseppe Vesuviano e rapina cinquantaseimila euro. E’ accaduto oggi pomeriggio a San Giuseppe Vesuviano poco dopo le 16, in via Aielli, poco lontano dalla stazione ei carabinieri di San Giuseppe Vesuviano tra i primi ad arrivare sul posto.

I malviventi dopo essere entrati all’interno dell’istituto fingendosi clienti, hanno manifestato l’intenzione di rapinare la banca pur non avendo armi. Hanno legato con delle fascette due dipendenti e si sono impossessati della somma disponibile al momento in cassa (cinquantaseimila euro) poi sono riusciti a dileguarsi tra le strade periferiche della cittadina.

Napoli, arresti nella notte: sgominata la gang dei rapinatir

Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri coordinati dal maggiore, Simone Rinaldi della compagnia di Torre Annunziata con il sussidio dei colleghi di San Giuseppe Vesuviano guidati dal luogotenente, Giuseppe Sannino. Posti di blocco immediati in tutta la zona ma dei malviventi nessuna traccia anche se le indagini restano tuttora in corso con sviluppi che potrebbero arrivare in ogni momento.

Ultimo aggiornamento: 07:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA