Ruba uno scooter ma scivola:
arrestato ladro combinaguai

Venerdì 8 Dicembre 2017 di Francesca Raspavolo
Ruba uno scooter ma scivola: arrestato ladro combinaguai

TORRE DEL GRECO - Un ladro pasticcione: in manette con l'accusa di rapina è finito C.C., 37enne di Torre del Greco, libero ma vigilato: ieri sera ha rubato un scooter, ma nella fuga è scivolato e si è fatto raggiungere dalla polizia che lo ha immediatamente arrestato.  Erano le 21 quando C.C. ha avvicinato il garzone di un pub della zona: il giovane aveva appena terminato una consegna e stava risalendo sul suo motorino - uno Scarabeo Aprilia - per continuare il giro lavorativo. Ma il 37enne l'ha minacciato, l'ha obbligato a scendere dal mezzo e a consegnarglielo. A quel punto il ladro si è messo in sella allo Scarabeo ed è fuggito via, in direzione di viale Ungheria. Pochi, anzi pochissimi metri di fuga: giunto a via Cimaglia, C.C. è scivolato ed è caduto, perdendo il controllo del motorino appena rubato.

Il criminale ha proseguito la sua fuga a piedi, ma pochi minuti dopo è stato intercettato dai poliziotti lungo il vicino corso Vittorio Emanuele. Gli agenti - guidati dal dirigente Davide Della Cioppa - lo hanno bloccato, perquisito e arrestato. L'uomo aveva anche due dosi di cocaina ed era anche sottoposto ad una misura restrittiva della libertà personale: C.C. era infatti libero ma vigilato. Per lui domani mattina ci sarà il processo con rito direttissimo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA