Torre Annunziata, ragazzo gay denuncia: «Aggredito e sequestrato dal branco»

Martedì 22 Giugno 2021
Torre Annunziata, ragazzo gay denuncia: «Aggredito e sequestrato dal branco»

Violentissima aggressione ai danni di un ragazzo omosessuale di 34 anni al rione Penniniello di Torre Annunziata. la vittima ha denunciato una violenza inaudita da parta di un branco di belve avvenuta qualche settimana fa, ma solo ora denunciata con coraggio dal giovane ragazzo torrese.

Secondo la denuncia, il ragazzo sarebbe stato trascinato in auto, insultato e picchiato  violentemente nella totale indifferenza di chi probabilmente ha visto dai balconi del quartiere popolare.

Video

L'associazione Pride Vesuvio Rainbow denuncia quanto accaduto e promuove una manifestazione con associazioni, cittadini e cittadine per giovedì prossimo alle 19:30, a Torre Annunziata in Via Settetermini  per esprimere vicinanza e solidarietà alle vittime, e condannare questa violenza. «Non possiamo e non dobbiamo tacere, restare in silenzio - dice Antonello Sannino -  non accetteremo mai questo clima di terrore e violenza in città». 

Ultimo aggiornamento: 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA