Video hot dal Comune di Ercolano: impiegata rischia il licenziamento dopo la denuncia di Striscia la Notizia

Martedì 19 Ottobre 2021 di Carla Cataldo
Video hot dal Comune di Ercolano: impiegata rischia il licenziamento dopo la denuncia di Striscia la Notizia

Durante l’orario di lavoro si esibiva in video hot, con tanto di spogliarello all’interno dell’ufficio comunale. Rischia il licenziamento G.S. la dipendente dell’ufficio cimitero del Comune di Ercolano incastrata dal servizio di “Striscia la Notizia”.

A poche ore dalla diffusione del filmato il sindaco Ciro Buonajuto ha annunciato l’avvio di un procedimento disciplinare a carico della dipendente “pizzicata” a navigare sui siti hard durante l’orario di lavoro. 

«Ho visto il servizio di “Striscia la Notizia” e ho provato disgusto, come padre e come rappresentante delle Istituzioni. Quanto è accaduto non ammette nessuna scusante e non resterà impunito. È vergognoso. Avvieremo subito un procedimento disciplinare nei confronti della dipendente, e di chiunque sia coinvolto, valutandone finanche il licenziamento», le parole del primo cittadino di Ercolano

 

Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre, 07:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA