Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Napoli velata», al via le riprese del film di Ozptek in città

Sabato 13 Maggio 2017
«Napoli velata», al via le riprese del film di Ozptek in città
Sono cominciate, com'era previsto e annunciato, le riprese del film «Napoli velata» che Ferzan Ozpetek ha deciso di girare interamente in città. Sette le settimane di riprese nei luoghi suggestivi e meno noti della Napoli più misteriosa, sensuale, affascinante, sospesa tra magia e superstizione, follia e razionalità. Protagonista Giovanna Mezzogiorno nei panni di Adriana, una donna la cui vita è segnata dal mistero, travolta da un amore improvviso e un delitto violento. «Racconto i segreti di una città che conosce oro e polvere, una città pagana e sacra allo stesso tempo - sottolinea il regista, reduce dal grande successo di «Traviata» al San Carlo, sempre sold out alla terza stagione - e dentro alla cornice del thriller esplode una potente storia d'amore». Nel cast, accanto a Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi, figurano Anna Bonaiuto, Isabella Ferrari, Lina Sastri, Peppe Barra, Luisa Ranieri, Biagio Forestieri e Maria Pia Calzone, che Ozpetek ha ammirato nei panni di donna Imma in «Gomorra». «Napoli velata», con la sceneggiatura firmata dallo stesso regista insieme con i fidati Gianni Romoli e Valia Santella, è prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli per R&C Produzioni con Warner Bros. Italia e Faros Film. Il film sarà distribuito da Warner Bros. dal primo gennaio 2018, una delle date clou dell'intera stagione cinematografica.
© RIPRODUZIONE RISERVATA