De Magistris tende la mano a M5S
«Unico argine alla destra di Salvini»

di Luigi Roano

«Non sono tra quelli che si è svegliato depresso stamane» racconta subito il sindaco Luigi de Magistris per chiarire il suo umore post-voto. Insomma, la vittoria dei Cinquestelle a livello nazionale e il trionfo in Campania e a Napoli con percentuali del 50% e oltre, non hanno tolto il sonno all’ex pm: «Ho sempre teso la mano al M5S, ci sono evidenti punti di contatto con loro. Altri meno. Ma noi guardiamo a ciò che può unire, alla coesione democratica del Paese. Se ci sarà una fase nuova? Se...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 6 Marzo 2018, 08:58 - Ultimo aggiornamento: 06-03-2018 17:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP