Elezioni a Marano, prime denunce: in due fermati dopo avere fotografato il voto

ARTICOLI CORRELATI
di Ferdinando Bocchetti

  • 15
MARANO - Voto fotografato all'interno dei seggi, scattano due denunce. Dopo una giornata all’insegna della tranquillità in quasi tutte le sezioni elettorali, è di poco fa la notizia dei due casi scoperti dalla polizia di Stato alla scuola Ranucci e alla scuola Amanzio. Uno dei due fermati dalla polizia è un transessuale. La carta d’identità riporta che si tratta di un uomo, ma agli agenti che lo hanno pizzicato con la foto del voto si è qualificato come donna. Affluenza: alle 19 ha votato il 35 per cento degli aventi diritto. Alle 12, invece, poco meno del 15. 
Domenica 21 Ottobre 2018, 19:43 - Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre, 09:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP