Salvini a Napoli, salta la visita a Scampia: «Parlerò di lavoro e sicurezza»

Lunedì 17 Febbraio 2020
Niente Scampia, solo comizio a Napoli. Cambio di programma per il segretario della Lega, Matteo Salvini che domani si recherà nel capoluogo campano nell'ambito del suo giro in tutte le principali città italiane. Il programma originario, diffuso giorni fa, prevedeva alle 17 la visita dell'ex titolare del Viminale al Centro sportivo Pino Maddaloni in Via della Resistenza, a Scampia. Appuntamento che è saltato. Confermato invece l'incontro pubblico delle 18,30 al Teatro Augusteo, in piazzetta Duca d'Aosta. 

«Domani a Napoli parlerò di lavoro e sicurezza: Napoli soffre di un De Magistris assolutamente inadeguato con cantieri bloccati da anni e di un De Luca che ha portato la sanità campana a essere l'ultima in Italia, secondo i dati del Sole 24 ore» ha detto Salvini su Rete 4 alla vigilia della sua visita al capoluogo campano. «Penso che i cittadini napoletani e campani - aggiunge - si meritino qualcosa di più rispetto alle chiacchiere di De Magistris e di De Luca»

LEGGI ANCHE Salvini a Napoli, martedì 18 febbraio la funicolare centrale chiude alle 16 per motivi di sicurezza


«Io sono per la legalità e la sicurezza, per questo apprezzo Salvini. Apprendo ora che non verrà, domani nella nostra palestra e avrà avuto le sue ragioni, io lo aspettavo per avere conferma su legalità e sicurezza e non chiudo la porta, quando vorrà venire la nostra porta è aperta» afferma Gianni Maddaloni, il maestro della palestra di judo a Scampia che doveva far parte del tour di Salvini. Sulla visita del leader della Lega, Maddaloni sottolinea: «Chiunque è venuto qui sul nostro palcoscenico di sociale e olimpismo è stato ospitato come politico e deve quindi fare quello che gli viene chiesto dal popolo. Per noi ha un senso quello che dice Salvini, quando afferma di volere la sicurezza aumentando i posto di lavoro per la polizia e togliendo i ragazzi dalla strada e indirizzandoli allo sport. Io ho qui anche un ragazzo della Costa d'Avorio ma dirò sempre viva Salvini per il suo impegno su legalità e sicurezza».

  Ultimo aggiornamento: 21:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA