Commissione europea Trasporti a Napoli: «Spendete i fondi o li perdete»

  • 51
«I ritardi sulla spesa dei fondi europei ci sono non solo in Italia ma bisogna ricordare che l'Unione Europea è molto chiara su questo e lo sarà sempre di più nell'applicare un principio semplice sui fondi: spendili o perdili». È molto diretto Wim Van De Camp, europarlamentare olandese del Ppe al termine della sua visita con la commissione trasporti e turismo del Parlamento Europeo a Catania e Napoli per verificare l'andamento dei lavori con i Fondi Ue. «Qui in Italia c'è un clima migliore - ha detto commentando la giornata di sole a Napoli - ma la nostra pianificazione è migliore. Sappiamo che ci possono essere dei ritardi e alcuni sono inevitabili come abbiamo visto oggi con gli scavi della metropolitana di Napoli che hanno portato alla luce antichi reperti. Ma certo non si possono aspettare 10 o 15 anni, altrimenti riprendiamo i fondi e li destiniamo ad altri progetti».

Van De Camp ha sottolineato che «i finanziamenti dall'Ue arrivano ma la pianificazione spetta alle autorità nazionali, lo ricordo perché alla fine sembra che ogni fallimento sia colpa dell'Unione Europea e ogni successo dei governi locali».
Giovedì 15 Febbraio 2018, 16:35 - Ultimo aggiornamento: 15-02-2018 16:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP