Social World Film Festival a Cannes: dall'omaggio a Monica Vitti alle celebrazioni della nascita di Pasolini

Martedì 3 Maggio 2022
Social World Film Festival a Cannes: dall'omaggio a Monica Vitti alle celebrazioni della nascita di Pasolini

Giovedì 26 maggio alle ore 12 presso l’Italian Pavillion dell’Hotel Le Majestic Barriere, in occasione del Festival di Cannes, si terrà la consueta conferenza di presentazione del Social World Film Festival. Giunta alla 12esima edizione si terrà dal dal 3 al 10 luglio 2022 a Vico Equense con la direzione del regista Giuseppe Alessio Nuzzo.

Durante l’evento verranno mostrate le immagini più suggestive della Mostra Internazionale del Cinema Sociale che ogni anno porta in Penisola Sorrentina grandi protagonisti del cinema italiano e mondiale, e la selezione dei film in concorso quest’anno. Grande spazio agli omaggi alle star del passato, in primis alla grande Monica Vitti che campeggerà sulla locandina ufficiale di quest’anno, ma anche i 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini o i 50 anni dall’uscita di “Totò a colori”, la cui prima scena fu girata proprio tra le strade della città che apre la Penisola Sorrentina.

Video

Il festival articolato in 12 sezioni, competitive e non, dedica spazio anche a opere in realtà virtuale, verticali, realizzate con smartphone, serie e webserie, spot, videoclip, film sperimentali, fotografie e sceneggiature per film cinema e tv oltre alle tradizionali selezioni per cortometraggi, lungometraggi e documentari. Definito «l'evento cinematografico più emozionante al mondo» dall'attrice Claudia Cardinale, è un festival che da spazio e visibilità a tutte le opere iscritte grazie alla speciale sezione “Mercato”, a prescindere dalla selezione che viene effettuata per le sezioni competitive e non competitive le cui opere sono proiettate e/o presentate in appositi eventi organizzati. La partecipazione alla Mostra internazionale del Cinema Sociale “Social World Film Festival” offre, ad alcune opere appositamente selezionate, l’esclusiva possibilità di partecipare agli eventi internazionali che in dieci anni hanno coinvolto trenta città dei cinque continenti tra cui Los Angeles, New York, Shanghai, Rio de Janeiro, Vienna, Washington DC, Seoul, Busan, Berlino, Barcellona, Amsterdam, Cannes, MonteCarlo, Parigi, Istanbul, San Francisco, Tokyo, Sydney, Marsiglia, Palma, Tunisi, Hong Kong, Jakarta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA