Massa Lubrense, torna in superficie il bambinello dai fondali dello scoglio del Vervece

Ambiente
di Antonino Siniscalchi

MASSA LUBRENSE - Domenica mattina verrà riportato in superficie il bambinello, deposto ai piedi della Madonnina del Vervece nel periodo natalizio. Alle ore 11, nella chiesa di Maria Santissima della Lobra, don Antonino Di Maio, celebrerà una messa in suffragio di quanti hanno «perso la vita in mare e delle anime benedette dei devoti della Madonnina del Vervece», protettrice dei sub di tutto il mondo. Nel corso della celebrazione il soprano Maria Ercolano, accompagnata al piano da Patrizia Rocco, canterà l'Ave Maria. Rosario Di Nota leggerà una sua lirica «'O Vervece» e «'A Madonna d''a Lobbra» del poeta Salvatore Cangiani. Al termine della celebrazione una rappresentanza di familiari delle vittime e dei sub scomparsi in mare, a bordo delle imbarcazioni ormeggiate nel porticciolo di Marina della Lobra si recherà al largo dello scoglio del Vervece per deporre in mare una corona dedicata alla Madonnina in memoria dei propri congiunti.

La scena della natività era stata allestita ai piedi della Madonnina del Vervece, posizionata su uno sperone dello scoglio a 12 metri di profondità, nel 1975, l’anno dopo il record di immersione in apnea del sub siracusano Enzo Maiorca. La statuina del bambino Gesù, realizzata da Giusi Milone, era stata collocata sul fondale in occasione dello scorso Natale, caratterizzato anche dall'accensione, sulla parete emersa dello scoglio, di una stella cometa posizionata per illuminare la rotta Sorrento-Capri alle imbarcazioni in transito. Il bambino Gesù, riportato in superficie in questi giorni, verrà custodito nella chiesa di Maria Santissima della Lobra. Le iniziative natalizie, come la festa della Madonnina del Vervece, che si svolge ogni anno nel mese di settembre, promosse dalla Fondazione Vervece, presieduta da Gaetano Milone, in collaborazione con il Comune di Massa Lubrense e l'Area marina protetta di Punta Campanella.
Venerdì 25 Gennaio 2019, 16:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP