Violenza di gruppo su una 18enne: 5 ragazzi denunciati. Lei lo confessa al padre e lui sfonda la porta della loro casa vacanze

Mercoledì 11 Agosto 2021 di Redazione Web
Violenza sessuale a lignano su una diciottenne giovani cinque indagati

LIGNANO - Una 18enne friulana abusata sessualmente a Lignano da 5 ragazzi italiani. La giovane ha raccontato tutto al padre che voleva farsi giustizia da solo. L'indagine è della squadra mobile di Udine: i ragazzi sono stati denunciati a piede libero per violenza sessuale. ll fattaccio nel pomeriggio di ieri - 10 agosto - a Sabbiadoro, sul cui lungomare la giovane ha incontrato tre dei cinque (uno era già suo amico), accettando l'invito per andare in una casa con loro. Qui la giovane - secondo la denuncia - sarebbe stata abusata dai tre e da altri due coinquilini, giunti più tardi. Due dei ragazzi sono veronesi, due lombardi (Varese e Milano) e il quinto è di Alessandria, uno di loro è minorenne.

Il racconto

La vittima  ha denunciato alla Polizia di aver già subito abusi da uno dei cinque ragazzi, lo scorso anno, sempre a Lignano, dove trascorreva, anche in quel caso, un periodo di vacanza con i genitori. Il fatto non era stato denunciato. Ieri sera, appena intervenuta sul posto, la Polizia ha disposto anche una visita medica per la giovane, che è stata portata all'ospedale di Latisana (Udine). La ragazza ha denunciato di aver subito abusi da parte di 4 ragazzi e di essere stata costretta a un rapporto completo, protetto, con il quinto. Secondo quanto si è appreso, i ragazzi informalmente avrebbero ammesso di aver avuto rapporti con la giovane, affermando però che lei era consenziente.

Il padre

Verso le 19.30 di ieri, turbata per l'accaduto, la giovane è uscita e ha raggiunto un amico, bagnino, che le ha suggerito di confidare la vicenda ai genitori, con i quali stava trascorrendo la vacanza al mare. Sentito il racconto della figlia, il padre è immediatamente andato nell'appartamento occupato dai 5 ragazzi, chiedendo di farsi aprire, ma senza esito. Ha quindi buttato giù la porta: il frastuono è stato udito dai vicini, che, temendo si trattasse di una lite, hanno fatto intervenire la Polizia. La Volante è giunta appena in tempo per scongiurare lo scontro fisico tra il padre e i 5 inquilini della casa. A quel punto, l'uomo ha rivelato agli agenti il motivo per cui voleva entrare: gli agenti hanno raccolto la denuncia e fatto trasferire la ragazza, in ambulanza, all'ospedale di Latisana, per farla sottoporre a una visita medica.

Ultimo aggiornamento: 12 Agosto, 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA