Il lento declino dell'Onu

di Romano Prodi

A fine settembre, come di consueto, si è svolta a New York l’annuale Assemblea generale delle Nazioni Unite. In passato un avvenimento di importanza fondamentale per i destini del mondo. Importanza che si è progressivamente affievolita con la progressiva perdita della sua rappresentatività universale. Dobbiamo ammettere con rammarico che la caduta è proseguita anche con l’Assemblea di quest’anno, caratterizzata dall’assenza di alcuni tra i principali protagonisti della politica mondiale, a...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 6 Ottobre 2018, 22:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP