Rubano furgone a Napoli, a bordo un pastore tedesco: trovati nel campo rom di Scampia grazie al satellitare

Venerdì 17 Aprile 2020
Gli agenti del Commissariato Scampia, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti presso il campo nomadi di via Cupa Perillo poiché era stata segnalata, dalla centrale di una società di antifurto satellitare, la presenza di un veicolo rubato. I poliziotti, giunti nel luogo indicato,  hanno notato alcune persone accanto ad un furgone che, alla loro vista, si sono date alla fuga. Gli agenti sono riusciti a bloccare un giovane che aveva con sè un cacciavite con cui aveva tentato di smontare la scatola nera installata sul mezzo; inoltre, hanno trovato, legato ad un albero, un cane pastore tedesco che al momento del furto era all’interno del veicolo. D.O., 19enne serbo irregolare sul territorio nazionale e con precedenti di polizia, è stato denunciato per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e  sanzionato per violazione della normativa finalizzata a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid19. © RIPRODUZIONE RISERVATA