Sigarette 2018, il prezzo aumenta: da giovedì 8 marzo quali marche costano di più

Aumenta da oggi, giovedì 8 marzo 2018, il prezzo di alcune marche di sigarette. Si tratta di un altro pesante rialzo - tra i 10 e i 20 centesimi - che interessa i fumatori di tutto il territorio italiano. Quali sono le sigarette colpite?

Secondo quanto riferisce l' Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che si occupa della gestione del monopolio di Stato sulle sigarette, sono colpite dall'aumento le sigarette del gruppo Philip Morris. Dunque, parliamo di Diana, Chesterfield, Marlboro, Merit, Philip Morris, Virginia, Muratta e L&M. A gennaio 2018 era aumentato il prezzo delle Camel.

Entrando nel dettaglio segnaliamo che aumenta il costo dei pacchetti le Chesterfield Blue 100’s, le Red 100’s, le Caps Twice, le Silver Blue, le KS, e le Blue KS. Per quanto riguarda le Diana ha un cambiamento di prezzo le Diana Azzurra 100s e KS e le SSL Blu. I pacchetti che ghanno un rincaro minore sono quelli delle Marlboro in tutte le versioni commerciali: 100s; advance, gold (100s e KS), Marlboro Mix, Marlboro KS, Marlboro Platinum, Silver Touch e Pocket Pack. Per quanto riguarda le Merit, aumentano le Merit Bay KS, Merit Bianca KS, Merit Blu KS, Merit Blu 100s, Merit Gialla, Merit Gialla KS, Merit Gialla 100’s, e Merit SSL. Più care per le  Philip Morris le Philip Morris Azure, 100s, Classic SSl, Blue, Red, Beige, White e Rossa.
 
Giovedì 8 Marzo 2018, 19:41 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 21:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-03-09 13:27:50
E' l'unica cosa che dovrebbe aumentare a dieci euro al pacchetto, almeno si renderanno conto che si muore, fumando,e anche economicamente non ne vale la pena.

QUICKMAP