Ultrà ucciso prima di Inter-Napoli, torna libero il primo tifoso pentito

Torna libero Luca Da Ros, uno dei sei ultrà arrestati nell'inchiesta milanese sugli scontri dello scorso 26 dicembre prima di Inter- Napoli, nei quali ha perso la vita Daniele Belardinelli. Da Ros, ultrà interista, era già stato scarcerato nelle scorse settimane, dopo aver collaborato con i magistrati, e ora il gip Guido Salvini ha revocato anche i domiciliari.
Lunedì 11 Febbraio 2019, 19:30 - Ultimo aggiornamento: 11-02-2019 22:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP