Morto Bonduelle jr, il figlio del re delle insalate investito mentre tornava a casa in bici

Sabato 29 Agosto 2020
Morto Bonduelle jr, il figlio del re delle insalate: investito mentre tornava a casa in bici

È morto la scorsa notte a Lille, in Francia, Jérôme Bonduelle dirigente dell'omonimo gruppo agroalimentare e figlio dell'ex presidente Bruno Bonduelle. Aveva 50 anni. Bonduelle jr è stato investito da un'auto intorno alle 2 del mattino mentre tornava a casa in bicicletta. Il pirata della strada è fuggito dopo l'incidente, ma è stato rintracciato e arrestato questa mattina. I soccorsi, immediati, non sono serviti a salvare la vita al dirigente dell'azienda, morto praticamente sul colpo.

LEGGI ANCHE Travolti da un furgone tre ragazzi sulla bici elettrica ad Andria: tutti morti. «Viaggiavano a luci spente al centro della strada»
 


Jérôme Bonduelle era entrato a far parte dell'azienda di famiglia, specializzata nella lavorazione industriale e nella conservazione di verdure, nel 2003. L'azienda ha salutato il dirigente con un tweet: «Siamo profondamente addolorati di annunciare la morte accidentale di Jérôme Bonduelle, direttore di Bonduelle Prospective et Développement. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia, ai suoi amici e alle sue squadre». Anche la deputata francese Marine Le Pen ha fatto le sue condoglianze alla famiglia. 


 

Ultimo aggiornamento: 30 Agosto, 09:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA