Ucraina, i seimila droni (fabbricati in Cina) schierati da Kiev contro i russi: «Mostrano la posizione del nemico con precisione millimetrica»

Dall'inizio dell'invasione dell'Ucraina, sono 27.200 i soldati russi che sono stati uccisi

Sabato 14 Maggio 2022 di Valeria Di Corrado
Ucraina, i seimila droni (fabbricati in Cina) schierati da Kiev contro i russi: «Mostrano la posizione del nemico con precisione millimetrica»

La Cina, indirettamente, sta armando l’Ucraina con migliaia di droni. E proprio grazie a questi mini-velivoli l’esercito ucraino sta ottenendo dati in tempo reale sulla posizione degli obiettivi militari russi, che poi vengono colpiti con una precisione senza precedenti dalle armi pesanti. Nella guerra delle tecnologie il Paese presieduto da Zelensky si sta mostrando superiore all’armata russa.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA