Spagna nella morsa del maltempo, cinque morti nelle strade allagate

Sabato 14 Settembre 2019

Cinque morti in Spagna a causa del maltempo. Una forte perturbazione si è abbattuta sul sud est del Paese, causando nubifragi e inondazioni. Lo riferiscono i media spagnoli. In particolare ad Almeria, in Andalusia, un uomo che aveva ignorato gli avvertimenti ha perso la vita quando la sua auto è rimasta bloccata in un sottopassaggio allagato. Stessa dinamica per un secondo uomo morto vicino ad Alicante, annegato in un tunnel allagato. Una terza vittima si è registrata a La Jamula, vicino a Granada.

Marocco, meteo impazzito: 18 morti e città distrutte. Grandinata anche sul deserto
Maltempo, all'improvviso il cielo si fa nero, poi la tromba d'aria e il muro di pioggia

A completare il bilancio un uomo di 61 anni e una donna di 51 morti giovedì intrappolati nella loro auto trascinata via dall'acqua a 85 chilometri a sudovest di Valencia, come riporta El Pais. I temporali hanno colpito la penisola dopo un passaggio sopra le Isole Baleari mercoledì. Le zone più colpite sono le province di Almeria, Murcia, Alicante e Valencia. Si stima che in alcune zone siano caduti più di duecento litri di pioggia per metro quadrato. Oltre 200 militari sono stati schierati e 100 veicoli dell'esercito sono scesi in campo per l'emergenza, ha riferito l'esercito spagnolo su Twitter.
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA