Nuova scossa di terremoto al largo del Marocco
tra le città spagnole di Ceuta e Melilla

Mercoledì 27 Gennaio 2016
L'epicentro (dal sito dell'US Geological Survey)

Una nuova scossa di terremoto tra Marocco e Spagna, a distanza di due giorni. L'epicentro, anche questa volta, è stato registrato in mare nella porzione di spazio compresa tra le due exclave spagnole di Ceuta e Melilla.

Il sisma, di magnitudo 4.9, è stato registrato al largo della costa mediterranea del Marocco a circa 64 chilometri in linea d'aria da Boudinar. Lo rende noto il sito sismologico americano Usgs.

© RIPRODUZIONE RISERVATA