Lotta ai pedofili, il Papa rilancia la commissione dopo il caso napoletano

ARTICOLI CORRELATI
di Franca Giansoldati

0
  • 74
Un colpo di qua, una aggiustata di là. Papa Francesco alle prese con la linea anti-pedofilia prova a muoversi in varie direzioni. Il fenomeno è globale e forse non sempre viene affrontato in modo omogeneo. In questi giorni Bergoglio ha inviato in Cile una persona di sua fiducia, una specie di 007, monsignor Charles Scicluna, per fare luce su un vescovo accusato di avere insabbiato un terribile caso di abusi. Poi, di seguito, ha dato disposizioni alla Congregazione della Fede di riprendere in mano il dossier relativo alle vicende di un sacerdote di Napoli, nel quartiere Ponticelli, dove vent'anni fa sarebbero stati consumati gli abusi su più bambini. Un fascicolo gestito nel 2010 dalla diocesi napoletana, ritornato nel 2014 alla diocesi napoletana e poi da questa rimandato a Roma, dove è stato archiviato nel 2016.

Infine, proprio ieri mattina, il Papa ha annunciato l'avvio della fase numero due della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, un importante organismo che aveva voluto nel 2014 ma che poi, cammin facendo, aveva avuto un po' di problemi ed era stato fatto scadere nel dicembre scorso, probabilmente a seguito di una feroce polemica interna sollevata dalle due ex vittime che ne facevano parte, l'irlandese Marie Collins e l'australiano Peter Saunders. Entrambi si erano dimessi per evidenti divergenze con la Congregazione per la Dottrina della Fede. Visioni e strategie opposte. Per Collins e Saunders prima di tutelare le istituzioni bisognava mettere al centro le persone ferite, traumatizzate, rovinate dagli abusi. Cosa che non sempre veniva fatta. Inoltre lamentavano anche la mancata collaborazione con la curia per istituire un apposito tribunale riservato a giudicare i vescovi insabbiatori e abilitato a valutare il loro grado di responsabilità davanti alle vittime. Un tema delicatissimo che, pian piano, ha finito per mandare a pezzi la commissione.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 18 Febbraio 2018, 09:11 - Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio, 10:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP