David Tobini, inchiesta sul parà romano ucciso in Afghanistan: «È stato uno dei compagni»

Domenica 16 Agosto 2020 di Mirko Polisano
David Tobini a bordo di un mezzo militare (Lince) in Afghanistan, dove è caduto nel 2011

David Tobini ucciso da un colpo «a contatto». Emergono particolari nuovi e agghiaccianti sulla morte del parà romano ucciso in Afghanistan nel 2011 nel corso di un conflitto a fuoco a Bala Murghab. È quanto trapela dal fascicolo d’inchiesta aperto in Procura a Roma. Un elemento che appare di svolta nelle indagini. A ferire a morte il militare di 27 anni, dunque, non sarebbe stato un proiettile sparato da un ribelle talebano durante il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA