Donne truffatrici denunciate dalla polizia: vendevano smartphone online

di Paolo Panaro

Vendevano smartphone di ultima generazione online ma facevano recapitare telefonini di poco valore. Due donne sono state denunciate per truffa dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, diretti dal vicequestore Lorena Cicciotti (nella foto) dopo aver scoperto che vendevano tramite siti internet merce che non facevano recapitare agli acquirenti. Un uomo battipagliese si è rivolto ai poliziotti dopo aver acquistato uno smartphone per 470 euro ma dopo aver saldato la somma tramite un bonifico gli è stato recapitato un telefonino di poco valore. Gli agenti hanno avviato le indagini e sono riusciti a risalire alle due truffatrici che sono state denunciate a piede libero. 
Giovedì 27 Dicembre 2018, 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP