Inneggiava a Isis e guerra santa,
salernitana condannata a due anni

  • 339
SARNO Nicola Sorrentino Inneggiava all'Isis (l'organizzazione islamica terroristica) attraverso Facebook, poi collocò una bandiera dello Stato Islamico dinanzi agli uffici del Giudice di Pace di Sarno. Riuscendo a scomodare persino gli agenti dell'Antiterrorismo. Giorni fa, è stata condannata a 2 anni di reclusione (pena sospesa) Anna Maria Malfettone, di 45 anni. La donna, dinanzi al gup, ha scelto di essere giudicata con rito abbreviato. Molte le accuse nei suoi confronti, come quella di aver tappezzato le mura...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 1 Dicembre 2018, 09:46 - Ultimo aggiornamento: 01-12-2018 10:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP