Torna la Gran Fondo del Naviglio:
in acqua il delfino d'Angelo

Venerdì 1 Settembre 2017

Un delfino nel Naviglio: sarà Walter d’Angelo, il promotore della squadra “Italian Dolphins”, a nuotare nelle acque del Naviglio per la riedizione della Gran Fondo del Naviglio istituita nell’agosto del 1895 per celebrare la nascita della prima squadra pallanuotistica di Milano. 

Milanese classe 1962, istruttore di nuoto e maestro di salvamento, ha già sfidato le acque libere, in solitaria o in compagnia degli Italian Dolphins, numerose volte. Nel 2011 con i Delfini, ha percorso i 43 kilometri della Manica in 12 ore e 39 minuti; nel 2013, ha nuotato in solitaria per 25 kilometri, percorrendo per 6 volte consecutive lo Stretto di Messina, da una sponda all’altra, nel tempo record di sette ore e 35 minuti; nel 2015, in team, quarantotto ore e trenta minuti per i 180 kilometri che, nel mar Tirreno, separano l’Isola del Giglio dalla Maddalena. Sabato 2 settembre d'Angelo torna nel Naviglio, dove nel 2016 ha nuotando i 21 kilometri in 3 ore, 18 minuti e 01 secondi. «Sono sfide con me stesso, per mettermi alla prova, per dimostrare che il corpo umano è una macchina perfetta e che allenato nel modo giusto può compiere imprese impensabili» . 

© RIPRODUZIONE RISERVATA