Gentile blinda la Juve:
week end di allenamenti

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Candida Berni Canani
Weekend di intenso lavoro per la Juvecaserta che questo fine settimana resterà alla finestra per il posticipo al Palamaggiò contro la Feli Pharma Ferrara. Agli ordini dell'head coach Nando Gentile e dei suoi assistenti i cestisti juventini saranno sul parquet dell'impianto di Castelmorrone anche sabato e domenica per sostenere sedute di allenamento al fine di preparare, e poi rifinire, le strategie tecnico-tattiche da attuare contro gli ospiti di turno che ambiscono a migliorare l'attuale quarta posizione in classifica. Ovviamente in casa Juve si auspica di poter contare anche sull'apporto del play Marco Giuri, reduce da infortunio, ancora sotto la lente dello staff medico. Quella della serie A2 è una regular season alquanto complessa in quanto comprende anche la fase ad orologio. Quest'ultima vedrà ogni squadra affrontare sei team del girone ovest: in casa le tre squadre che seguono in classifica e fuori casa le tre che precedono.
GARE CRUCIALI
Ben si comprende quanto siamo importanti le due partite che chiudono la prima parte della stagione regolare che vedrà la Juvecaserta impegnata in casa martedì contro il quintetto estense e la domenica successiva, 1° marzo a Milano contro l'Urania. Quindi il via alla fase ad orologio le cui date sono le seguenti: 15, 22 e 29 marzo; 5, sabato 11 (vigilia di Pasqua), 19 aprile. Unica sosta di campionato quella del weekend della Final Eight di Coppa Italia a Ravenna (6-8 marzo 2019); una pausa praticamente fra il termine della prima parte della regular season e l'inizio della successiva. «La fase ad orologio è certamente importante sottolinea il general manager della Juvecaserta, Antonello Nevola - , ma ancor di più queste ultime due partite in quanto decreteranno il posizionamento e quindi gli accoppiamenti per la fase ad orologio. La partita di martedì sera con Ferrara prosegue il dirigente bianconero sarà quindi determinante in questa ottica ed un successo ci favorirebbe nella classifica».
IL NODO GIURI
Nevola poi aggiunge: «tal riguardo speriamo che Marco Giuri riesca a recuperare per essere così al completo, anche se sicuramente, e comprensibilmente, il nostro giocatore non potrà essere al cento per cento della sua forma. Ma conclude averlo in campo sarebbe per noi importante La Feli Pharma Ferrara sa che dovrà confrontarsi con una Juvecaserta affamata di vittorie, che punta ad allontanarsi dalla zona rossa della graduatoria del girone est, volendo centrare l'obiettivo salvezza senza dover affrontare i playout che sono un campionato a parte e come tale comportano non pochi rischi per chi lotta per la permanenza. Gli estensi, in vista della trasferta casertana sosterranno oggi alle 17.30 uno scrimmage all'MF Palace contro la Grissin Bon Reggio Emilia, compagine che milita nella massima serie del basket italiano. I bianconeri, invece, nella giornata odierna sosterranno un doppio allenamento mattina e pomeriggio che sarà utile anche per verificare le condizioni di capitan Giuri per valutare il suo eventuale impiego nell'incontro di martedì, anche se il suo apporto o meno, contro gli estensi, sarà deciso con ogni probabilità solamente alla vigilia del match con la Feli Pharma Ferrara. In questo fine settimana solo tre incontri. Domani, sabato, in programma Apu Udine- Allianz San Severo; domenica OraSì Ravenna Pompea Mantova; Sapori Veri Roseto- Urania Milano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA