JuveCaserta a Milano, via libera:
gara all'Allianz sabato

Mercoledì 4 Marzo 2020 di Candida Berni Canani
Ripartono i campionati di basket. La Juvecaserta torna a giocare. Il settore agonistico della Fip ha infatti reso noto che la gara tra l'Urania Milano e la squadra bianconera (valida per 26^ giornata), si disputerà sabato 7 marzo alle ore 20.30. Le porte del Palalido, in ottemperanza al decreto ministeriale, resteranno ovviamente chiuse al pubblico. Il recupero del 25° turno fra la Juvecaserta e la Feli Pharma Ferrara avrà luogo invece mercoledì 11 marzo alle ore 20.30 al Palamaggiò. La nuova calendarizzazione degli incontri di A2 dovrebbe permettere di poter iniziare la fase ad orologio il 15 marzo, salvo ulteriori disposizioni. La società bianconera ha comunicato che i biglietti per assistere all'incontro di mercoledì prossimo contro la compagine estense sono già in vendita presso la Ticketteria di via Gemito a Caserta nonché nelle rivendite autorizzate del circuito Go2.
UNDER 18
Nell'impianto di Casalnuovo (causa l'inagibilità del palazzetto di Maddaloni) la Juvecaserta ha sconfitto il team maddalonese della Pall. San Michele nel derby di Terra di Lavoro del campionato Under 18 d'Eccellenza. Punteggio finale 76-88 (15-20, 40-41,51-63 i parziali) in favore dei bianconeri che hanno agganciato al secondo posto il team maddalonese, costretto ancora a disputare in esilio le partite casalinghe. La fisicità di Debandgata Loiq ha creato non pochi problemi al quintetto juventino che, dopo l'intervallo lungo, ha messo a segno un parziale di 2-16. Il derby targato Caserta ha riservato ancora qualche emozione quando la Pallacanestro San Michele si è riportata sotto la doppia cifra di svantaggio. «Siamo stati ordinati in attacco, forzando solo in alcuni frangenti della gara ha commentato il coach degli U18 della Juve, Antonio Vinciguerra - abbiamo sempre operato buone scelte. In difesa nel terzo quarto abbiamo costretto la squadra avversaria a uscire fuori dai giochi per cui sono molto soddisfatto per i risultati fino ad ora ottenuti e i progressi compiuti dai ragazzi. Il lavoro svolto in palestra sta pagando in termini sia di crescita che di risultati aggiunge - adesso testa alla prossima partita senza farsi distrarre dalla classifica».
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA