Sfiga Juvecaserta, Carlson
e Swann fermi per infortunio

Giovedì 29 Agosto 2019 di Salvatore Cavallo
Non inizia sotto i migliori auspici la stagione 2019/20 della Juvecaserta. Nella giornata di ieri, prima ancora di scendere in campo per l'amichevole con la Virtus Cassino, il club di Pezza delle noci ha comunicato gli infortuni occorsi ad Isaiah Swann e Mike Carlson.

La nota ufficiale della Juvecaserta recita che «nel corso dell'allenamento di ieri sera (martedì ndr), il giocatore Isaiah Swann, in una normale azione di gioco, ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio destro. Prontamente soccorso, il giocatore è stato immediatamente sottoposto alle terapie del caso ed ai necessari esami strumentali per valutarne le condizioni ed i tempi di recupero. Rimane fermo anche l'americano Michael Carlson che ha riportato in allenamento un trauma distorsivo alla caviglia destra. Il giocatore, che ha già intrapreso il necessario percorso riabilitativo, sarà rivalutato dallo staff medico all'inizio della prossima settimana». Così l'ora delle prime amichevoli bianconere è scoccata con una formazione non solo priva dei suoi due Usa ma anche preoccupata per le condizioni degli americani.
 
Ieri, infatti, i bianconeri hanno sostenuto il primo scrimmage stagionale affrontando, sul parquet del Palazzetto di viale Medaglie d'Oro, la Virtus Cassino. Dopo quest'impegno il precampionato dei casertani proseguirà con il Memorial «Mangano-Lamanna» in programma sabato prossimo a Scafati. La Juvecaserta, sicuramente priva di Swann e Carlson, scenderà sul parquet salernitano alle 18 per sfidare il quintetto della Givova allenato da Giulio Griccioli. Nella marcia di avvicinamento alla Supercoppa e nell'ambito del programma precampionato, mercoledì 4 settembre Giuri e compagni ospiteranno sul parquet amico Formia, compagine neopromossa in serie B. L'esordio ufficiale avverrà domenica 8 settembre con la prima gara del girone di Supercoppa. Sui legni del Palamaggiò arriverà la Roseto dell'ex Leonardo Ciribeni. Il cammino degli uomini di Nando Gentile proseguirà con gli altri due impegni del girone Arancione di Supercoppa in cui sono stati inseriti. Mercoledì 11 settembre la Juvecaserta si recherà al palasport «Falcone e Borsellino» per affrontare alle ore 21 San Severo; la domenica successiva i bianconeri saranno al PalaSavelli (ore 18) per sfidare i padroni di casa di Montegranaro. Solo al termine del girone di Supercoppa sarà definito il calendario degli ulteriori impegni. Se i bianconeri dovessero passare il turno, infatti, dovrebbero giocare tra il 19 ed il 22 settembre la gara (unica) dei quarti di finale. Diversamente si procederà a fissare ulteriori amichevoli e partecipazioni a tornei per i quali al momento nessuna squadra di serie A2 ha potuto rispondere positivamente. Intanto prende il via questa mattina la campagna abbonamenti per la stagione 2019/20 con lo slogan «We are Caserta» per sottolineare, semmai ce ne fosse bisogno, il legame tra la squadra e la città. I vecchi abbonati potranno beneficiare del diritto di prelazione, usufruendo anche di uno sconto, sottoscrivendo la tessera entro il 10 settembre. Chi poi acquisterà l'abbonamento fino a venerdì avrà la possibilità di assistere gratuitamente alla gara di Supercoppa con Roseto. Tutti gli abbonamenti saranno in vendita esclusivamente presso la Ticketteria ma per i nuovi abbonati da questa mattina alle 10 sarà possibile la sottoscrizione anche online.

La Juvecaserta ha anche previsto la possibilità, per chi si abbona al campionato 2019/20, di acquistare contestualmente anche la Tv Pass Card al prezzo di 20 euro (invece di 67,95) per vedere tutte le gare stagionali di serie A2 attraverso Lnp Pass. © RIPRODUZIONE RISERVATA