Superlega, la Serie A si ribella: è guerra alle big, tutti contro Agnelli (e la battaglia legale in arrivo)

Lunedì 19 Aprile 2021 di Emiliano Bernardini
Superlega, la serie A si ribella: è guerra alle big, tutti contro Agnelli

La rivoluzione del calcio ha un cuore italiano, perché il motore della Superlega è stato proprio Andrea Agnelli insieme al presidente del Real Madrid Florentino Perez. Un’idea sviluppata nell’ultimo quinquennio che ha trovato terreno fertile tra i top club d’Europa anche per combattere gli effetti negativi della pandemia mondiale. In Italia Agnelli ha potuto contare su due alleati forti come Milan e Inter, facendo leva sugli ottimi rapporto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 00:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA