Gp Germania, Leclerc esce di pista:
«Sembrava di essere sul ghiaccio»

Domenica 28 Luglio 2019
Finisce praticamente a metà Gran Premio la corsa della Ferrari di Charles Leclerc che esce di pista al giro 29. Il pilota monegasco finisce sulla sabbia e per la rabbia esclama: «Noooo...» sbattendo i pugni sul volante.

«Basta un errore per rovinare tutto e questo è colpa mia. Ma sembrava di stare sul ghiaccio», spiega il giovane pilota della Ferrari nel paddock. «Se posso aggiungere qualcosa penso che in Formula 1 - dice il monegasco a Sky - un asfalto come quello che c'è fuori dalle ultime due curve non può succedere. Non è possibile. Il mio non era un errore grave, ma quando sono arrivato in quel punto avevo zero grip a 60-70 km/h: sembrava di essere sul ghiaccio. Un peccato, anche se questo non mi discolpa. Imparerò da questo errore». Ultimo aggiornamento: 18:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA