Napoli-Atalanta, melting pot azzurro:
in campo undici diverse nazionalità

Sabato 4 Dicembre 2021
Napoli-Atalanta, melting pot azzurro: in campo undici diverse nazionalità

Undici calciatori e undici Paesi diversi. Il Napoli che scende in campo contro l’Atalanta è un melting pot di nazionalità e culture, lingue e provenienze. Dai sudamericani Ospina e Juan Jesus fino al belga Mertens e al polacco Zielinski, andati anche in gol, mezzo mondo è rappresentato dalla squadra di Luciano Spalletti. Unico italiano in campo è Giovanni Di Lorenzo, vista l’assenza di Insigne in campo.

LEGGI ANCHE Fabian Ruiz si allena per il rientro: «Lavoro duro per fare presto»

© RIPRODUZIONE RISERVATA