Napoli, gli obiettivi di Mertens:
«Osimhen e Petagna importanti»

Domenica 20 Settembre 2020

Protagonista di un'altra stagione azzurra Dries Mertens, primo marcatore dell'anno per il Napoli. «Giocare alla mezza è complicato, faceva caldo e il campo non era buono» ha detto il belga. «Abbiamo sbagliato in avvio qualcosa di troppo ma nella ripresa abbiamo fatto molto bene. Il Parma si è difeso bene poi la stanchezza ha fatto il resto».

LEGGI ANCHE Milik alla Roma, Giuntoli frena: «Trattativa non ancora chiusa»

Con lui in campo anche Osimhen. «Victor può fare la differenza ma non è l'unico che dalla panchina può darci una mano. Anche Petagna ha fatto una buona preparazione alla stagione e può essere importante» ha continuato a Dazn. «Non abbiamo parlato con Gattuso di obiettivi stagione, ma volevamo vincere la prima e l'abbiamo fatto. Ci siamo allenati a quest'orario per abituarci in settimana, c'è la giusta mentalità e adesso pensiamo alla prossima. Ho ancora obiettivi a Napoli: il primo era vincere e fare gol».
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA