Napoli, il retroscena Oyarzabal:
«Azzurri su di lui già nel 2017»

Mercoledì 28 Ottobre 2020

È uno dei talenti più splendenti del calcio spagnolo e europeo, capace di vestire già i gradi del veterano pur avendo solo 23 anni. Mikel Oyarzabal non è più una novità ma ormai una certezza del calcio continentale, un punto fisso della spagna e anche della Real Sociedad che domani sera affronterà il Napoli in Europa League. Un talento che Giuntoli ha provato a strappare alla Liga già nel 2017.

LEGGI ANCHE Real Sociedad-Napoli, c'è Pawson: brutti ricordi per Gattuso con l'inglese

«A maggio 2017 eravamo in contatto col Napoli, il club azzurro ha provato a prendere il ragazzo, ma la trattativa è rimasta tra noi, le due società non hanno mai trattato» ha confessato a Radio Kiss Kiss Francesco Di Frisco, nell'entourage del calciatore spagnolo. «Mi sarebbe piaciuto vederlo giocare in Italia, non è successo finora non sapremo se accadrà in futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA