Val d'Orcia, siepi, statue e torri: riaprono gli Horti Leonini, parco dell'amico di Michelangelo

Sabato 27 Marzo 2021 di Laura Larcan
Val d'Orcia, siepi, statue e torri: riaprono gli Horti Leonini, parco dell'amico di Michelangelo

Sono stati il set naturale di tanti film e serie in costume. Una scelta non casuale per registi e produzioni internazionali. Qui, negli Horti Leonini di San Quirico d'Orcia, si respira un'aria genuina di Rinascimento. Il tempo sembra essersi cristallizzato, senza contaminazioni. Le mura secolari accarezzano il perimetro quasi ad evocarne una sorta di "hortus conclusus", di giardino segreto da romanzo romantico. Ma quando si varca la soglia,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA