Allarme povertà, de Magistris: «No a chi lucra su difficoltà della gente»

EMBED
Preoccupa l'allarme povertà legato all'emergenza coronavirus. «No a chi lucra sulle difficoltà della gente, importante che la città risponda senza panico», dice il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Il primo cittadino davanti al Comune, dove ha rispettato un minuto di silenzio in memoria delle vittime.