Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, spunta nome Diabolik tra indagati in maxi operazione antidroga

Giovedì 28 Novembre 2019
Video
C'è anche Fabrizio Piscitelli tra i nomi iscritti nell'indagine denominata 'Grande raccordo criminale' che ha portato a 51 arresti tra Lazio, Calabria e Sicilia. L'ex ultras della Lazio, noto come Diabolik, è stato ucciso il 7 agosto scorso a Roma: sarebbe stato a capo dell'organizzazione di narcotrafficanti in grado di rifornire di droga tutte le piazze di spaccio della Capitale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA