Torre Annunziata. Con documenti falsi, apre un conto alla Posta: arrestato

di Dario Sautto

Torre Annunziata. Riesce ad attivare un conto corrente postale, con tanto di bancomat e carta prepagata, ma lo fa con documenti falsi: arrestato. Un 59enne pregiudicato di Torre Annunziata, inizialmente era riuscito ad ingannare gli impiegati dell'ufficio postale di via Sandulli, tanto da attivare tutti i servizi necessari. Per farlo, però, il 59enne aveva utilizzato un documento e un codice fiscale che poi sono risultati falsi. 

Allertati, sul posto sono giunti i carabinieri della vicina stazione di Torre Annunziata che, agli ordini del maresciallo Egidio Valcaccia e del capitano Andrea Rapone, hanno scoperto che l'uomo era in possesso anche di una banconota da 10 euro falsa.  A quel punto è stato arrestato ed ora è ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. 
Domenica 14 Febbraio 2016, 19:26 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2016 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



QUICKMAP