Arrestato pusher col pollice verde:
a casa tre piante di canapa indiana

Continua l’azione dei carabinieri del comando provinciale di Avellino, finalizzata a contrastare il dilagante fenomeno di coltivazione di marijuana.

In tale contesto, un’altra importante attività è stata condotta dai militari della compagnia di Mirabella Eclano che ieri, unitamente ad unità cinofile, hanno eseguito delle perquisizioni nella città eclanese e arrestato un 60enne sorpreso con due piante di canapa indiana in coltivazione (una alta circa tre metri e l’altra un metro e mezzo), un'altra pianta in essicazione e tre contenitori in vetro pieni di marijuana.
Mercoledì 21 Agosto 2019, 14:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP