Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Natale a Caserta, torna il festival
del cinema etnografico intimalente

Giovedì 4 Agosto 2022
Natale a Caserta, torna il festival del cinema etnografico intimalente

«Anche quest'anno, nel periodo natalizio, la città di Caserta ospiterà il festival del cinema etnografico intimalente, giunto alla sua tredicesima edizione. E sarà una rassegna ancora più importante, grazie al nuovo finanziamento, triplicato rispetto allo scorso anno, ottenuto proprio in questi giorni dalla regione Campania che ha inteso così premiare una kermesse che continua a riscuotere successo nazionale ed internazionale.

Lo annuncia l'assessore alla cultura Enzo Battarra, specificando che con determina dello scorso 30 luglio la film commission regione Campania ha assegnato alla manifestazione un contributo di 15mila euro nell'ambito del piano cinema Campania 2022 e dei fondi a sostegno della produzione, della valorizzazione e della fruizione della cultura cinematografica e audiovisiva. «Prosegue il percorso di crescita di Intimalente - ha spiegato Augusto Ferraiuolo, direttore artistico del festival insieme con Pasquale Corrado - che per questa nuova edizione, accanto al tradizionale format dedicato alle proiezioni, punta ad ampliare il suo programma con un workshop per documentaristi e un convegno. Siamo al lavoro ed abbiamo già ricevuto da ogni parte del mondo più di duemila titoli, da corti a lungometraggi, che selezioneremo accuratamente come ogni anno. E ricordiamo che c'è tempo ancora tempo fino al 30 settembre per partecipare».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA