Caccia all'auto dei ladri seriali a Capodrise:
ecco targa e appello della polizia locale

Giovedì 28 Gennaio 2021 di Claudio Lombardi
Caccia all'auto dei ladri seriali a Capodrise: ecco targa e appello della polizia locale

Si vede il modello, il colore, la targa. Il comando della polizia municipale di Capodrise ha diffuso sui social la foto di un’Audi A3 grigia, targata BH900MZ, ritenuta appartenente a una delle bande di ladri che, tra le province di Napoli e Caserta, svaligiano appartamenti e rapinano stazioni di servizio. Nelle ultime ore, la vettura è stata «immortalata» in più punti della città; lo scatto si riferisce, in particolare, al passaggio in via Santa Croce. 

L’immagine è stata scattata grazie al software di rilevamento targa in dotazione al sistema di videosorveglianza comunale. Dal controllo effettuato su un data base nazionale dal comandante Clemente Piccolo, è emerso che l’Audi, prima di approdare a Capodrise, è stata segnalata a Pomigliano, nella periferia a nord di Napoli. L’auto risulta priva della copertura assicurativa e di proprietà di una cosiddetta «testa di legno» di Cosenza, in Calabria; il soggetto è intestatario di una serie di veicoli simili e già noto alle forze dell’ordine.     

Ovvia la regione per cui i vigili urbani hanno deciso di far circolare la foto: stimolare le segnalazioni dei cittadini.

Ultimo aggiornamento: 12:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA