Minacce per avere i soldi per la droga:
genitori costretti a far arrestare il figlio

Mercoledì 27 Gennaio 2021 di Claudio Lombardi
Minacce per avere i soldi per la droga: genitori costretti a far arrestare il figlio

Con la minaccia di incendiare casa, pretendeva dai genitori anziani fino 100 euro al giorno. Finche i genitori, esasperati, sono stati costretti a denunciarlo e farlo arrestaare. Dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia e di estorsione N.S., 23 anni, di Portico di Caserta. 

Dalle indagini condotte dalla polizia di Stato del commissariato di Marcianise sarebbe emerso che il ragazzo, con problemi di tossicodipendenza e precedenti penali, da mesi reiterasse violenze, intimidazione e richieste di denaro. Le vittime, esauste ed impaurite, sono state costrette a denunciarlo. 

Dunque, l’arresto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA