Castel Volturno, tentano di incassare vaglia «clonato» da 56mila euro: arrestate due donne

I carabinieri della stazione di Castel Volturno hanno proceduto all’arresto di Eleonora Papa, 31 anni e Raffaelina Esposito Raffaelina, 46 anni, entrambe residenti a Castel Volturno. Le due donne, in possesso di documenti di identità falsi, hanno tentato di negoziare presso l’ufficio postale di Castel Volturno un vaglia postale clonato, del valore di 56.500 euro. Le arrestate sono state sottoposte agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicate con rito direttissimo.
 
Mercoledì 11 Aprile 2018, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 11-04-2018 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP