«La passione e la polvere», il libro di Malnati sulla storia dell'archeologia

Lunedì 13 Dicembre 2021
«La passione e la polvere», il libro di Malnati sulla storia dell'archeologia

Domani martedì 14 dicembre alle ore 17 presso il Museo Diocesano «San Matteo» di Salerno si svolgerà la presentazione del libro «La passione e la polvere» di Luigi Malnati, già direttore generale per le antichità del Mibac poi divenuto Mibact.
 
Il grande pubblico ha una visuale abbastanza deformata dell’archeologia. Stampa, film, libri ne colgono solo l’aspetto avventuroso, esotico o quello estetico o del valore economico dei ritrovamenti. Non è proprio così. Il libro vuole raccontare non solo agli addetti ai lavori ma soprattutto al grande pubblico la vera storia dell’archeologia, dai primordi al «Grande Progetto Pompei» e alla recente Riforma Franceschini. L’autore ha percorso tutta la carriera di archeologo ministeriale, da semplice funzionario a direttore generale per le antichità, incarico ricoperto dal dicembre 2010 al luglio 2014. Rifugge quindi da elaborazioni teoriche, ma vuole raccontare la realtà come l’ha conosciuta.

Video

La presentazione, organizzata dalla «Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico», sarà occasione per parlare di archeologia dalle origini fino alla storia odierna e alle prospettive. Pertanto, dopo l’intervento dell’autore Luigi Malnati, avrà luogo una tavola rotonda che vedrà separatamente protagonisti il mondo accademico e il mondo dell’associazionismo. Porteranno il saluto l’Arcivescovo monsignore Andrea Bellandi, da padrone di casa, e la neo Soprintendente Raffaella Bonaudo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA